NOVITA' DAL QUARTIERE

Cerchiamo collaboratori/collaboratrici per la nostra WEB TV contattaci via mail

ILFARO WEBTV

lunedì 10 dicembre 2007

NATALE A SAN LIBORIO

Ancora una volta si sono dimenticati di San Liborio!!!

Grande conferenza stampa per illustrare il programma natalizio del Comune.
Luci,feste,giochi,musica,spettacoli..tutto parte dal centro cittadino per passare poi a Campo dell'Oro....tutto bellissimo, ma a San Liborio????
Alle tante uscite pubblicitarie, non si e fatto attendere quella del presidente della 2^ circoscrizione........
appuntamenti al centro sociale A.Magnani,incontri con le scuole,animazione per i piu' piccoli in collaborazione con il comitato di quartiere "largo dei mille"...........e a San Liborio???Niente,niente,niente..........
Dopo un'estate spenta nel nostro quartiere si prevede un Natale altrettanto "spento".
Il FARODISANLIBORIO questa volta alza la voce,criticando il Sindaco Moscherini,il presidente della 2^Circoscrizione G.Frascarelli ed il comitato di quartiere che non fa piu' sentire la voce in difesa dei cittadini di San Liborio.
Vogliamo ricordare all'amministrazione comunale, che San Liborio è un quartiere del Comune di Civitavecchia!!!!!!!

giovedì 6 dicembre 2007

NUOVA ORDINANZA COMUNALE

Il Sindaco Moscherini ha firmato un'ordinanza che vieta di conferire i rifiuti nei cassonetti dalle ore 24.00 del venerdì sino alle ore 18.00 della domenica.
Non vogliamo entrare nel merito dell'ordinanza, ma una domanda sorge spontanea......?
ma se i rifiuti per l'intero fine settimana dobbiamo tenerli in casa,dalle bollette di Etruria verranno scalati i giorni in cui la raccolta non verrà fatta??????????

martedì 4 dicembre 2007

LETTERA APERTA ALL' ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI scritta da Vittorio Petrelli

Lettera aperta all’Assessore ai Lavori Pubblici
Egregio assessore Zappacosta,
Le scrivo queste poche righe per segnalarLe una situazione incresciosa che si protrae ormai da anni.
Mi riferisco all’assenza di pubblica illuminazione in via degli Orti di S.Maria dal civico 16 al civico 22, un segmento viario che complessivamente non supera i novanta metri.
Siamo nel quartiere di S.Liborio, un tratto in piena curva in assenza di marciapiedi e linea fognaria, una direttrice viaria che collega direttamente la parte alta del quartiere con quella bassa e pertanto registra numerosi passaggi giornalieri.
Le scrivo queste poche righe nella speranza che l’assessorato di cui Lei è responsabile trovi finalmente le risorse ed i mezzi per porre fine a questa disparità di trattamento per questi residenti che si vedono costretti a subire da anni la mancanza di urbanizzazione del tratto prospiciente le proprie abitazioni.
Vari sono stati i motivi del perpetrarsi dei disagi derivanti dall’assenza di opere di urbanizzazione: la destinazione futura urbanistica dell’area prospiciente e la mancanza di risorse economiche.
Ora questi due aspetti sembrano essere superati.
Per il primo sono partiti gli interventi urbanistici che caratterizzeranno la suddetta area per il secondo, invece, le risorse ausiliarie, provenienti dall’Enel, mettono l’assessorato nelle condizioni di poter risolvere definitivamente il problema.
Se poi gli strumenti finanziari sopra indicati fossero già stati tutti impegnati allora La prego di prendere in considerazione la possibilità che i pali della luce che verranno dismessi nell’accesso sud della città, collocati solo tre anni or sono, perché il progetto di riqualificazione ne ha previsto uno con diverse caratteristiche estetiche, possano essere riutilizzati in questo punto della città.
Per carità assessore diamo un segno tangibile a questi cittadini, a questi residenti che la Politica del “diamoci da fare” non sia solo un mero slogan elettorale: porre fine al loro disagio, è un nostro dovere di amministratori, un loro diritto di cittadini!
La prego signor Assessore, si cali, per un attimo, nel problema quotidiano di questi residenti che alcuni fa per segnalare la loro situazione furono costretti a ricorrere a manifestazioni singolari che vennero designate con il nome “manifestazioni della lanterna”… vorrei ricordarLe che proprio ieri, nella cerimonia di commemorazione della costituzione del locale Corpo dei VV.UU., il Comandante, Ten. Col. Giancarlo SISTI ha sottolineato che l’assenza di pubblica illuminazione, in assenza di un fenomeno immigratorio difficilmente controllabile, aggiungo io, rende vulnerabili i residenti che subiscono tale disservizio. Purtroppo alcuni residenti hanno subito già furti nelle loro abitazioni.
Sono certo che tale lettera non rimarrà nel vuoto e che Lei saprà dare una risposta efficace e risolutiva.
I residenti di via degli Orti di S.Maria aspettano fiduciosi che Lei l’illumini.

Civitavecchia 1 dicembre ‘07

Vittorio PETRELLI
Consigliere Comunale

sabato 1 dicembre 2007

venerdì 30 novembre 2007

ARIA DI NATALE

In ogni città che si rispetti,fervono i lavori d'installazione delle luminarie natalizie da accendere, come tradizione vuole l' 8 dicembre.
Guardando a Civitavecchia ci rendiamo conto che anche quest'anno l'amministrazione Moscherini seguirà le orme delle amministrazioni precedenti.
Le luminarie saranno montate frettolosamente e accese verso il 20/21 dicembre.
Sperando di essere smentiti,ci chiediamo:
quante luci illumineranno il Natale di San Liborio........!?
Sindaco Moscherini,ci assicuri una città illuminata per le prossime festività natalizie, perche' grandi e piccini non vedono l'ora di vivere quella magica atmosfera che anche la città illuminata può contribuire a dare.

domenica 11 novembre 2007

LETTERA APERTA AL SINDACO

Sindaco, adesso basta!
Non possiamo piu' tollerare tali comportamenti.
Si dia da fere!!!
Non possiamo accettare bollette dell'acqua cosi' esose ed avere un servizio sempre piu' scadente.
Le ricordiamo che in alcuni periodi dell'anno a San Liborio, l'acqua manca un giorno si e l'altro pure.
Le ricordiamo che l'acqua in molte occasioni risulta non potabile ed alcune ordinanze di non potabilità le ha firmate proprio Lei.
Non possiamo accettare bollette salate di Etruria DISSERVIZI.
A San Liborio per giorni e giorni non si fanno vedere gli operatori della DISSERVIZI.
La raccolta differenziata è bloccata.
Le strade non vengono pulite, i cestini non svuotati.
I divieti di sosta sono rimasti,ma le macchine spazzatrici che fine hanno fatto???
Le strade sono diventate una "groviera".
I marciapiedi sprofondano.
L'illuminazione pubblica manca in molte vie del quartiere.
Dove sono i Vigili di quartiere?
Come si puo' parlare di sicurezza,se per giorni e giorni non si vede un vigile?
Lei,in occasione dell'incontro con gli abitanti della 2^ circoscrizione, aveva affermato che il comune non aveva i soldi nemmeno per cambiare una lampadina.
Sarà pure vero ma, alcuni servizi sono già pagati (vedi ETRURIA) ,quindi non ci sono piu' scusanti.
Le diamo una dritta........qualche lampadina poteva essere sostituita risparmiando i soldi del viaggio in Cina!
In attesa di una Sua visita ufficiale al quartire,
La salutiamo.
Gli abitanti di San Liborio

domenica 28 ottobre 2007

MA CHE DISTRATTI AD ETRURIA



Da qualche mese in città, sono stati posizionati da Etruria Servizi i nuovi contenitori per la raccolta delle pile usate.

Anche questa volta però, nel conteggio non è stato considerato il quartiere di San Liborio.

Stessa cosa era stata fatta per i nuovi cassonetti dell'immondizie indifferenziate tanto è, che nel quartire sono presenti solo cassonetti riciclati da altre zone della città.

Sono dimenticanze, o una precisa volontà di considerare il nostro quartire di serie "B"?

domenica 14 ottobre 2007

SCARSA PULIZIA DI VIA LABAT

Pubblichiamo il video iniviatoci dal Sig. Marco Tossio sulle condizioni di scarsa pulizia in cui versa Via Labat all'altezza della zona commerciale.
Ricordiamo a chi di competenza, che nella via in questione ci sono un Bar,un Alimentari ed una Farmacia e pertanto, la pulizia, dovrebbe essere un po piu' accurata.

video

sabato 13 ottobre 2007

L'ISOLOTTO DEL PIRGO


Ci sono arrivate questa mattina due foto che testimoniano le condizioni pietose dell'isolotto del Pirgo.
Nonostante il nostro Blog sia dedicato a San Liborio, non ci possiamo tirare indietro davanti a tanta indecenza.
Se questo è il biglietto da visita della città,figuriamoci noi in periferia!

venerdì 12 ottobre 2007

PENSILINE AUTOBUS ETM

L'inverno si avvicina, e anche quest'anno gli utenti di E.T.M. spa dovranno fare i conti con le intemperie.
Nonostante le proteste di alcuni cittadini del quartiere giunte al sito web di ETM, le pensiline delle fermate autobus di San Liborio rimangono in condizioni pietose,senza panchine, senza scudi di protezione ed in molti casi senza pensiline.
Ma è possibile che anche in questo caso i cittadini di San Liborio siano considerati cittadini di serie B??
Diamoci da fare!!!!
video

giovedì 4 ottobre 2007

LETTERA APERTA AL SINDACO

Pubblichiamo parte della lettera aperta letta al Sindaco Moscherini in occasione della seduta pubblica con i residenti della 2^ Circoscrizione tenutasi il giorno 3/10/07 alle 18.00 presso la sala parrocchiale di Via Don Milani.

Egregio Sig.Sindaco,
cogliamo questa occasione per poter far sentire anche la nostra voce,la voce degli abitanti di San Liborio.Non sappiamo se Lei lo conosce il nostro quartiere,è quello qui sopra,un pò più a monte,alla fine di quella erta salita che tanto fa fatica a percorrerla.Visto che Lei, Sig.Sindaco,nel suo tour nella 2^ circoscrizione, non ha previsto una tappa nel nostro quartiere,abbiamo deciso di venire noi da Lei.Certo comprendiamo benissimo che gli impegni di un Sindaco sono tantissimi e che Lei non puo' dividersi in piu' parti per essere presente in ogni luogo.
Abbiamo deciso di scriverle questa lettera per esprimere tutta la nostra perplessità su quanto in questi primi 100 giorni della Sua amministrazione è stato fatto per il nostro quartiere,cioè niente,niente di niente,il nulla,il silenzio più assoluto.
E si che di cose da fare ce ne sono a iosa....................
Pensiamo,per esempio,all'accordo stipulato con la Società Autostrade per la messa in opera delle barriere antirumore................
Pensiamo al grottesco blocco dell'interramento degli elettrodotti,opera iniziata e quasi completata i cui lavori sono inspiegabilmente fermi................
Per non parlare della farsa della madre di tutte le opere che riguardano San Liborio:la realizzazione della strada di collegamento tra il quartiere e Largo Donatori del Sangue.
Perchè una farsa?Un progetto esecutivo che è stato deliberato e finaziato,definaziato,rifinanziato,ridefinanziato.............
Vogliamo parlare della cronica carenza idrica.............................
Marciapiedi che sprofondano........................
Strade dissestate............
Strade sporche.......................
Solo tre cassonetti sporchi e puzzolenti,riciclati da altre zone della città e messi in Via Francesco Navone.......................
Insufficienza dei traspori pubblici..................
Non ce ne voglia Sig.Sindaco se siamo stati un po' duri con Lei,ma come avrà certamente capito siamo un tantinello incazzati,siamo un pochino scettici e abbastanza delusi della Sua assenza nei confronti del nostro quartiere.
Noi siamo qui ad aspettare i fatti,nel frattempo La invitiamo,sempre che Lei voglia farci questo onore,a venire nel nostro quartiere a toccare con mano quanto abbiamo descritto qui sopre.
Distinti saluti
I cittadini del Quartiere San Liborio

lunedì 1 ottobre 2007

GIORNATA ECOLOGICA

Alcuni amici del Blog, hanno espresso la volontà di potere organnizzare una giornata ecologica di Quartiere.

Oggi,con l'aiuto di tutti,chiediamo ufficialmente al Sindaco Moscherini l'istituzione della 1^ Giornata Ecologica di San Liborio.

Vorremmo coinvolgere,oltre l'Amministrazione Comunale, anche la Circoscrizione,
il Comitato di Quartiere,Etruria Servizi,Ufficio Ambiente,Gruppi di Volontariato,Parrocchia,Attività Commerciali,Imprenditori Locali, e naturalmente tutti i cittadini di San Liborio.
Sostieni l'iniziativa!



sabato 29 settembre 2007

FATTURE ETRURIA SERVIZI S.P.A.

In questi giorni vengono recapitate le salate fatture per il servizio di igiene ambientale di Etruria Servizi.
Siamo rimasti colpiti dalla lettera d'accaompagnamento alla fattura.
Vi invitiamo a leggerla e commentarla sul Blog.

video

AREA LUDICA PER CANI (DOG PARK)

La creazione di un Dog Park nel nostro quartiere, potrebbe risolvere alcuni dei problemi causati dai nostri amici a quattro zampe?
Ricordiamo a tutti i possessori di cani che,
se il vostro amico a quttro zampe dovesse sporcare in aree non consentite (marciapiedi,parchi, giardini) dovrete rimuovere le feci con la paletta o con altro strumento e gettarle nel cassonetto: è un atto di civiltà e di rispetto per gli altri che farà tollerare gli animali anche a chi, purtroppo, non li sopporta.

giovedì 27 settembre 2007

TRC Giornale si è occupata del nostro Blog

Di seguito l'articolo pubblicato su TRC Giornale On Line:


Nasce il 1° blog di quartiere dedicato a S.Liborio
Attualità
di Raffaella Angeletti
giovedì 27 settembre 2007 10:37
Si chiama www.ilfarodisanliborio.blogspot.com il 1° blog di quartiere sorto perchè i residenti del posto possano esporre in totale libertà le problematiche della zona ed i disservizi presenti nella località.
Le segnalazioni potranno essere effettuate scrivendo all'indirizzo di posta elettronica
ilfarodisanliborio@libero.it

"IL FARO DI SAN LIBORIO" ringrazia la redazione di TRC Giornale per la fattiva collaborazione.

sabato 22 settembre 2007

Parco "LA ROTONDA"

Ma come è possibile che in un quartiere come il nostro ci sia solo un parco con un solo scivolo e senza altalena?
Un parco senza luci, sporco, e dove il vandalismo ne fa da padrone!!!!
Facciamoci sentire!!I nostri figli non meritano questo!!
Invia i tuoi commenti e le tue proteste.

IDEA RADIO PARLA DI NOI

VIDEO DENUNCIA DELLA NOTTE DI SAN LIBORIO

Loading...