NOVITA' DAL QUARTIERE

Cerchiamo collaboratori/collaboratrici per la nostra WEB TV contattaci via mail

ILFARO WEBTV

giovedì 4 ottobre 2007

LETTERA APERTA AL SINDACO

Pubblichiamo parte della lettera aperta letta al Sindaco Moscherini in occasione della seduta pubblica con i residenti della 2^ Circoscrizione tenutasi il giorno 3/10/07 alle 18.00 presso la sala parrocchiale di Via Don Milani.

Egregio Sig.Sindaco,
cogliamo questa occasione per poter far sentire anche la nostra voce,la voce degli abitanti di San Liborio.Non sappiamo se Lei lo conosce il nostro quartiere,è quello qui sopra,un pò più a monte,alla fine di quella erta salita che tanto fa fatica a percorrerla.Visto che Lei, Sig.Sindaco,nel suo tour nella 2^ circoscrizione, non ha previsto una tappa nel nostro quartiere,abbiamo deciso di venire noi da Lei.Certo comprendiamo benissimo che gli impegni di un Sindaco sono tantissimi e che Lei non puo' dividersi in piu' parti per essere presente in ogni luogo.
Abbiamo deciso di scriverle questa lettera per esprimere tutta la nostra perplessità su quanto in questi primi 100 giorni della Sua amministrazione è stato fatto per il nostro quartiere,cioè niente,niente di niente,il nulla,il silenzio più assoluto.
E si che di cose da fare ce ne sono a iosa....................
Pensiamo,per esempio,all'accordo stipulato con la Società Autostrade per la messa in opera delle barriere antirumore................
Pensiamo al grottesco blocco dell'interramento degli elettrodotti,opera iniziata e quasi completata i cui lavori sono inspiegabilmente fermi................
Per non parlare della farsa della madre di tutte le opere che riguardano San Liborio:la realizzazione della strada di collegamento tra il quartiere e Largo Donatori del Sangue.
Perchè una farsa?Un progetto esecutivo che è stato deliberato e finaziato,definaziato,rifinanziato,ridefinanziato.............
Vogliamo parlare della cronica carenza idrica.............................
Marciapiedi che sprofondano........................
Strade dissestate............
Strade sporche.......................
Solo tre cassonetti sporchi e puzzolenti,riciclati da altre zone della città e messi in Via Francesco Navone.......................
Insufficienza dei traspori pubblici..................
Non ce ne voglia Sig.Sindaco se siamo stati un po' duri con Lei,ma come avrà certamente capito siamo un tantinello incazzati,siamo un pochino scettici e abbastanza delusi della Sua assenza nei confronti del nostro quartiere.
Noi siamo qui ad aspettare i fatti,nel frattempo La invitiamo,sempre che Lei voglia farci questo onore,a venire nel nostro quartiere a toccare con mano quanto abbiamo descritto qui sopre.
Distinti saluti
I cittadini del Quartiere San Liborio

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ero presente all'incontro e posso testimoniare che il Sindaco non ha gradito la lettera......non mi spiego il perchè, visto che si diceva solo la verità.
Comunque anche se la stampa non ha scritto una riga posso dire che la serata è stata caratterizzata da nervosismo generale.
Le persone presenti erano iperincazzate.....
C.G.

zerowatt ha detto...

Mah!!! Secondo me stiamo diventando un po' vassalli di una anzi mi correggo due GIUNTE comunali che pensano soltanto a monopolizzare tutta la città e alle beghe politiche a sfavore della vivibilità che c'era stata non molto tempo fa e che si paventava proiettata nel futuro ed invece mi sembra di essere tornato ai tempi del Signorotto e dei popolani.

Andrea ha detto...

Salve, non sono del quartiere San Liborio ma mi sta a cuore tutta la città e tutta l'Italia, quindi ho creato circa tre mesi fà un blog dove si discute di temi d'attualità...
dopo averlo visitato se vi piace vi propongo uno scambio link..
oppure di Banner! per aumentare la nostra visibilità!
Un saluto a tutti

pasquale ha detto...

E questo sindaco è quello che durante la sua campagna elettorale, mi correggo FARAONICA campagna elettorale a detto.........cavolo ne ha dette talmente tante di c.....e che non le rigordo. Ha elemosinato,venduto noi cittadini,per 10 mil.di euro (De Sio colui che ci ha lasciati con li buffi, dice che non vuole soldi per il suo assessorato, e te credo..vedi un po', non te so' abbastati quelli che te sei preso prima)....Comunque quando diciamo che SO' TUTTI UGUALI ....si arrabbiano...Sindaco vedi quello che puoi fare per S.liborio

IDEA RADIO PARLA DI NOI

VIDEO DENUNCIA DELLA NOTTE DI SAN LIBORIO

Loading...