NOVITA' DAL QUARTIERE

Cerchiamo collaboratori/collaboratrici per la nostra WEB TV contattaci via mail

ILFARO WEBTV

martedì 29 aprile 2008

UFFICIO POSTALE

Nell’ambito dell’inaugurazione della rinnovata sede della Posta centrale di Civitavecchia, i rappresentanti della lista civica Ambiente e Lavoro e del blog ILFARODISANLIBORIO, hanno preso contatto con i dirigenti della Filiale di Roma Ovest di Poste Italiane cui fa capo Civitavecchia ed in particolar modo con il responsabile della sportelleria Francesco Bianchi al quale è stato illustrato come l’attuale dislocazione degli uffici postali a Civitavecchia penalizzi il territorio della II Circoscrizione, l’unica delle quattro priva di uno sportello postale nonostante, con i suoi circa 15000 abitanti, sia la più popolosa dopo la I° Circoscrizione. A seguito è stata fatta richiesta di apertura di uno sportello postale nel territorio della II Circoscrizione, proponendo il quartiere San Liborio come luogo ideale.Il sig. Bianchi, preso atto di quanto sopra, si impegnava a portare all’attenzione della Filiale tale problema affermando che avrebbe dato avvio ad una indagine di mercato per valutare la fattibilità della cosa.

sabato 26 aprile 2008

GRANDE SUCCESSO DEL V2DAY A CIVITAVECCHIA




QUESTE SONO LE FOTO
DELLA RACCOLTA DI FIRME ORGANIZZATA DAL MEETUP DI CIVITAVECCHIA (GRILLI DI MARE) IN OCCASIONE DEL V2DAY.RACCOLTE OLTRE 1000 FIRME IN POCHE ORE.

venerdì 25 aprile 2008

CONTENITORI PILE ESAURITE

Ci rioccupiamo del mancato posizionamento dei contenitori delle pile esaurite a S.Liborio.
Nonostante la denuncia fatta sulle pagine del Blog in data 28/10/2207,
rilanciata in data 15/02/2008 da una protesta inviata da Dario Tossio titolare della tabaccheria di S.Liborio,e nonostante la richiesta ufficiale, fatta alla 2^ circoscrizione, da parte della consigliera di minoranza Gabriella Rossi,si costata che ancora ad oggi S. Liborio resta l’unica zona di Civitavecchia senza i sopra citati contenitori.
A questo punto, non ci resta che appellarci alla sensibilità ecologica del sindaco Moscherini e dell’assessore all’ambiente Attig, informandoli delle mancanze e dell’inefficienza dirigenziale
dell’ Etruria Servizi, che non è in grado di sopperire alle più basilari esigenze dei cittadini e di organizzare una raccolta differenziata di base.
Restiamo in attesa di un intervento che porti ad una rapida soluzione in merito.


CLICCA SUL LINK PER VISUALIZZARE L'ARTICOLO DI TRCGIORNALE.IT
http://www.trcgiornale.it/news/content/view/23295/45/
CLICCA SUL LINK PER VISUALIZZARE L'ARTICOLO DI CENTUMCELLAE.IT
http://www.centumcellae.it/leggi.php?id=19495

martedì 22 aprile 2008

VIA AGOSTINO CERRUTI COME BAGHDAD


"Via Agostino Cerruti come Baghdad ! ".
Questa,
è la stanca protesta dei pochi residenti della via:
"La strada è una mulattiera senza illuminazione pubblica e quando piove ,diventa un inferno.
La posta, siamo costretti a ritirarla all'inizio della strada perchè il postino non puo' attraversarla con lo scooter.
Speriamo di non avere mai bisogno di qualche mezzo di soccorso perchè in quel caso, non immaginiamo neanche come farebbero a raggiungerci.
Siamo stati abbandonati dalle istituzioni!".
ILFARODISANLIBORIO provvederà a segnalare al Sindaco Moscherini il disagio che vivono questi nostri concittadini di San Liborio.

CLICCA SUL LINK PER LEGGERE L'ARTICOLO DEL MESSAGGERO DEL 21/04/2008

DAL MESSAGGERO DEL 21/04/2008
di Stefania Mangia

http://www.ilmessaggero.it/view.php?data=20080421&ediz=10_CIV_VECCHIA&npag=43&file=B_3560.xml&type=STANDARD

venerdì 18 aprile 2008

COMUNICATO STAMPA DEL FARODISANLIBORIO

Civitavecchia, li 18/04/2008
In un articolo comparso sul quotidiano IL TEMPO del 18/04/2008,
il signor Cruciani parla di “pseudo personaggi” e “pseudo comitati” che si starebbero affacciando su S.Liborio.
Vogliamo ricordare al signor Cruciani che, oltre a non detenere l’esclusiva sul quartiere S.Liborio,
il Blog “ILFARODISANLIBORIO”, nato dall’iniziativa spontanea di alcuni abitanti del quartiere,in poco più di sette mesi, è divenuto punto costante di riferimento per i residenti di S.Liborio, cosa che al momento, nonostante i proclami di cose fatte o “archiviate”, il comitato da lui presieduto, non lo è più.
Consigliamo al signor Cruciani di aprire in tutti i sensi le porte del suo comitato e di alzare ogni tanto lo sguardo al cielo, per rendersi conto che i tralicci dell’alta tensione attraversano ancora oggi indisturbati il nostro quartiere.
Altresì,suggeriamo al signor Cruciani ,per il bene comune del quartiere,di dare spazio alla nuova generazione di S.Liborio,impegnata, con serietà, a cercare di dare un futuro migliore al quartiere.


GAETANO CRISCUOLO
PORTAVOCE DEL FARODISANLIBORIO

martedì 15 aprile 2008

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

di Alessandro Ceccarelli
I due nuovi acquisti del PDL, l'Assessore Attig e l'ex diellino De Paolis, effettuando l'ennesimo salto triplo, dichiarano all'uniso di essersi comportati coerentemente e di non aver compiuto nessun tradimento. Be mentre la prima affermazione pur se opinabile può essere compresa ed accettabile in quanto la loro è una scelta soggettiva, la seconda che fa riferimento al presunto non tradimento, bisognerebbe chiederlo a tutti quelli che nelle passate elezioni hanno dato loro la preferenza se si sentono traditi o meno; credo che ne sentiremmo delle belle.Comunque sia ben chiaro, la loro è assolutamente una scelta leggittima e coraggiosa.Però il coraggio si ha sempre o non si ha e loro due L'Assessore Fabiana Attig ed il Consigliere Sandro De Paolis dovrebbero compiere un ulteriore gesto di coraggio qullo di dimettersi dai loro rispettivi ruoli, proprio per rispetto verso coloro che li hanno votati.Lo so che è un'utopia,che non avverrà mai, però nel silenzio generale di tutti i partiti c'è bisogno che qualcuno almeno glielo dica.

martedì 8 aprile 2008

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Mail del Signor Peris inviata ad SOS FARO
Caro "FARO" ,
abito in via Carlo Fontana.

Vorrei segnalare un fatto che attiene allo scarso senso civico di alcuni amanti degli animali.
E' da tempo che aprendo le finestre di casa mia ,quelle che si affacciano su via Felice della Greca, oltre a vedere il bel panorama del mare porto ecc.,guardando più in basso si vede letteralmente una montagna si "escrementi di cane " tanto da indurmi a domandarmi se siano più animali i cani o i loro padroni .
So che il problema non è di facile soluzione, spero comunque di aver dato un contributo al tentativo che state facendo di rendere più vivibile il nostro quartiere.

SEGNALAZIONE INVIATA AL SINDACO MOSCHERINI IN DATA 8/04/2008 h 09.50

lunedì 7 aprile 2008

ANCORA DISSERVIZI IDRICI

E' da circa Giovedì che continuano i disservizi idrici nel quartiere.
Questa mattina 7/04/2008, alle ore 09.30, ci siamo recati presso l'ufficio acquedotto del comune, sito a Fiumaretta, e abbiamo costatato che l'ufficio era vuoto.
In testimonianza del nostro passaggio, abbiamo lasciato sulla scrivania un biglettino con la seganalazione disservizi e l'indirizzo internet del nostro BLOG.
Alle ore 10.00 abbiamo chiamato l'URP, al numero verde 800400405 ,ma anche li nessuna risposta.
Tutti assenti al comune?
E' da precisare che oggi l'autocisterna stazionata alla 2^ circoscrizione, dopo un trasporto d'acqua all'asilo del quartiere, verrà fermata per manutenzione!!!
Contattata ed informata la segreteria del Sindaco.
Speriamo bene!

sabato 5 aprile 2008

CHE SPRECHI!!

In Italia circolano oggi 570.000 "auto blu" (comprese quelle di Regioni, Province e degli Enti locali). Negli Stati Uniti, le auto blu sono complessivamente circa 70.000.
Lasciamone pure circolare 70.000, come negli Usa, e mettiamo all'asta le 500.000 vetture in esubero a partire da 10.000 euro l'una.
(500.000 auto) x (10.000 euro/auto) = 5.000.000.000 di euro (cinque MILIARDI di euro).
Con questi cinque miliardi di euro possiamo installare GRATIS non meno di 5 milioni di metri quadrati di pannelli solari fotovoltaici sui tetti delle case degli italiani, per cominciare ad autoprodurci l'energia elettrica e risparmiare così sulle bollette elettriche.
Poi... Ogni auto blu costa allo Stato (cioè a noi) circa 70.000 euro all'anno (benzina, pedaggi, garage, manutenzione, revisioni, bollo, assicurazione, bollino, blu ecc.), secondo un'indagine realizzata nel 2001 dal consulente Luigi Cappugi, su incarico dell'allora Presidente del Consiglio. Sono dati ufficiali.
(500.000 auto blu) x (70.000 euro/auto/anno) = 35.000.000.000 euro/anno (trentacinque miliardi di euro all'anno).
In altre parole, ogni anno per le sole auto blu, viene speso l'equivalente di una grossa manovra finanziaria (che per noi contribuenti significa sempre una cosa sola, cioè "tasse").
E a Civitavecchia quante auto di rappresentanza circolano?
Quanto spende la nostra amministrazione per mantenerle?
Poi non ci vengano a parlare di aumenti di ICI,dissesti finanziari e mancanza di fondi per la manutenzione ordinaria sopratutto nel nostro quartiere.

giovedì 3 aprile 2008

DALLA MARINA A SAN LIBORIO LA MUSICA NON CAMBIA


Dopo l'assalto alla Marina ,
i soliti ignoti hanno preso d'assalto il parco G.PILERI di San Liborio.
Imbecilli di turno,hanno distrutto il muro che impediva l'accesso al tunnel del parco (vedi foto).
L'opera di chiusura del tunnel, era stata completata non piu' di un mese fa nell'ambito della sistemazione ed intitolazione dell'area verde.
Come era prevedibile,la scarsa illuminazione e la totale mancanza di controlli diurni e notturni ha reso l'area meta di conquista per gli imbecilli.
La cosa che piu' ci indigna è la mancata presa di posizione del Pincio.
Ancora una volta ,chiediamo il ripristino del Vigile di Quartiere e turni notturni della Polizia Municipale (sempre se continuerà ad esistere visto le ultime vicende) in coordinazione con le altre forze dell'ordine.
Al momento crediamo che l'amministrazione del fare, fa acqua da tutte le parti.

martedì 1 aprile 2008

VANDALISMO

Anche il FARODISANLIBORIO si unisce alla disperata denuncia del presidente di PIRGO.ORG lanciata dopo gli atti vandalici che hanno colpito ancora una volta la Marina.
Vogliamo puntare il dito contro l’immobilismo di questa amministrazione, che poco o nulla fa per fermare queste vere e proprie bande organizzate di vandali che spadroneggiano indisturbati in tutta la città.
Non si può lasciare il biglietto da visita di Civitavecchia nel degrado più assoluto.
Bisogna intervenire subito, non con mega progetti ,ma con interventi straordinari di manutenzione ,bonifica e pulizia della Marina.
Bisogna subito attivare un servizio notturno della Polizia Municipale e ripristinare il Vigile di Quartiere.
Agli stessi agenti, vanno dati strumenti e mezzi più efficaci, come sfollagente e spray irritanti.
Ormai l’impressione è che ogni amministrazione lasci sempre di più nel degrado la Marina,per poi giustificare nuovi, costosi ed inutili mega appalti per il rifacimento del Waterfront.
E’ giunto il momento di intervenire,
deve intervenire l’amministrazione,
le Forze dell’Ordine,
le parrocchie,
le scuole, insegnando un pò di sana educazione civica,
le Famiglie e non per ultimo gli organi d’informazione locale, che troppo spesso danno spazio a notizie futili trascurando questi grossi problemi, che feriscono quotidianamente l’immagine della città.
Bisogna fare presto!

IDEA RADIO PARLA DI NOI

VIDEO DENUNCIA DELLA NOTTE DI SAN LIBORIO

Loading...